Maria Maddalena Vertuccio, l'anima sulla seta

Vivo e lavoro in Toscana, ed espongo dal 1984 in mostre personali e collettive.

In trenta anni di attività ho perfezionato la mia tecnica pittorica su un materiale speciale: la seta.

E la seta è il supporto impalpabile che raccoglie le mie fantasie di artista, con i colori e le  forme oniriche che rappresentano la mia interiorità e le mie esperienze di vita.

Musica e colori, libertà di espressione che un tessuto come la seta rende meravigliosamente armonica, ma che anche altri materiali hanno ben potuto esprimere.

Ricordo interiore
Ricordo interiore
press to zoom
Ricordo totemico
Ricordo totemico

Ricordo totemico, impalcatura di un sogno

press to zoom
Mondo fantastico
Mondo fantastico

nel profondo marino

press to zoom